News

PRESENTAZIONE STAGIONE TEATRALE DI PROSA 2019 / 2020
Photo summary

Stagione teatrale 2019 / 2020 Teatro Comunale di Porto San Giorgio

 

È stata presentata ieri, giovedì 19 settembre, presso il foyer del Teatro Comunale di Porto San Giorgio, la stagione teatrale di prosa 2019/2020. Un cartellone più ricco di quello dell’anno scorso, di ben una data in abbonamento, e molte altre le cose ancora da annunciare, come la riconferma del teatro per ragazzi, il progetto sotto_passaggi e le rassegne musicali.

Alla conferenza di presentazione sono intervenuti l’Assessore Elisabetta Baldassarri e il Direttore di Amat Marche Gilberto Santini. La stretta collaborazione con l’Amat ha portato dei frutti concreti per il cartellone del teatro sangiorgese, confermando non solo il trend in crescita degli abbonamenti e delle presenze effettive alle rappresentazioni _ dal 2017 infatti si è registrato un tutto esaurito a quasi tutte le serate proposte, ci tiene a sottolineare l’Assessore, e il numero degli abbonati sale con una media del 50% in più rispetto l’anno precedente.

La data di apertura della stagione è prevista per l’8 novembre, con La Tempesta di William Shakespeare della Compagnia della Marca, un’imponente lavoro che vedrà ben 13 attori in scena, e due protagonisti i cui nomi oggi spiccano nel panorama teatrale italiano, Giovanni Moschella e Roberto Rossetti, per la regia di Gabriela Eleonori la quale, per chi non la conoscesse, è stata storica collaboratrice e regista a fianco di Saverio Marconi. Novità e conferme per una stagione che ha visto l’ardire dei suoi organizzatori nel voler osare  - per una Teatro Comunale relativamente piccolo e che deve fare i conti con la vicinanza di un teatro come quello di Fermo – e vincere una scommessa all’insegna della qualità e dell’intelligenza della programmazione, dice Santini, e vede nomi confermati, dal successo di pubblico e critica, come Proscenio Lab, o Mario Perrotta che porta la seconda parte del progetto teatrale sulla famiglia, nato al Teatro Piccolo di Milano con e dai libri di Massimo Recalcati. E le novità, appunto, vedono proposte in chiave contemporanea come la danza teatralizzata di Marco Chenevier, acclamato successo internazionale, o il Pirandello in chiave pulp di Edoardo Erba, con Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia come protagonisti, inutile sottolineare la portata di tali eventi.

Proprio a novembre si apre la campagna abbonamenti: sarà possibile infatti sottoscriverne di nuovi e rinnovare i vecchi da venerdì primo novembre a domenica 3, presso la biglietteria del Teatro Comunale aperta dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Ciò non toglie che, previo posti liberi, altri abbonamenti possano essere fatti anche dopo.

Il prezzo totale dei 7 spettacoli previsti in cartellone ammonta a 105 euro, ridotto  - e sono in vigore le stesse riduzioni degli anni precedenti – 90. Ogni singolo spettacolo ha il costo base di 15 euro, tranne che per tre in particolare il cui posto unico numerato è di 20 euro. Comunque, a partire dal 4 novembre, i biglietti per tutti gli spettacoli saranno disponibili nelle biglietterie del circuito Amat (www.amatmarche.net ) e on-line sul sito www.vivaticket.it.

WhatsApp_Image_2019-09-19_at_15.28.01

 

WhatsApp_Image_2019-09-19_at_15.28.01_(1)

 

 

back
MOMENTS LIKE THIS

APARTMENTS

Seconde-case

Apartments and private rooms

OUR FLAGS

Bandiera-verde-pediatri-italiani

                                          3vele  

HTML 4.01 Valid CSS
Page loaded in: 0.025
Powered by Simplit CMS